PALLINATURA

916bd8_4a42d8be204245e28b49f241cb3e97df~

SABBIATURA

La pallinatura è un’operazione che consiste nel martellamento superficiale eseguito a freddo mediante un violento getto di sferette metalliche, effettuato tramite turbine in un macchinario chiamato pallinatrice. Lo scopo di questo processo è quello di pulire e purificare la supericie metallica da ogni tipo di impurità e di annullare le tensione superficiali del metallo preparandolo ad essere rilavorato nel migliore dei modi, garantendo quindi un elevato indice di qualità.

Processo produttivo:

Dopo l’arrivo in sede il materiale viene pulito da eventuali oli e grassi, protetto nelle parti fresate, filettate o dove il cliente non desidera che venga effettuata la pallinatura.

In seguito dopo un ulteriore controllo della fase precedente il materiale viene caricato sulla rulliera della pallinatrice ed inizia il processo di palliantura che può essere ripetuto il numero di volte necessario al conseguimento delle specifiche di trattamento del cliente riportate sulla scheda di lavoro.

Ultimata la fase di pallinatura un addetto specializzato controlla l’effettiva qualità del processo.

In fine il materiale trattato viene imballato e stoccato nei nostri magazzini, al sicuro da umidità e pioggia, in caso sia da ritirare dal cliente per essere rilavorato in preparazione a successiva verniciatura; oppure viene preparato direttamente per i nostri processi di verniciatura.

La granigliatura è un processo che consiste nel pulire o lucidare il metallo e viene effettuata manualmente in un’apposita cabina di granigliatura. Vengono utilizzati finissimi grani metallici a forma angolosa in modo da poter asportare eventuale ruggine, o vernice in cattivo stato già presenti sul pezzo, risanando il materiale e riportandolo in una condizione tale da poter essere lavorato o rilavorato.

È possibile trattare qualsiasi pezzo di qualsiasi forma e dimensione grazie al fatto che la lavorazione viene effettuata completamente da un operatore in modo manuale.

Processo produttivo:

Dopo l’arrivo in sede il materiale viene pulito da eventuali oli e grassi, protetto nelle parti fresate, filettate o dove il cliente non desidera che venga effettuata la granigliatura.

In seguito dopo un ulteriore controllo della fase precedente il materiale viene inserito nella cabina di granigliatura manuale ed un operatore procede con la lavorazione fino ad ottenimento del risultato desiderato.

Ultimata la fase di granigliatura un addetto specializzato controlla l’effettiva qualità del processo.

In fine il materiale trattato viene imballato e stoccato nei nostri magazzini, al sicuro da umidità e pioggia, in caso sia da ritirare dal cliente per essere rilavorato, in preparazione a successiva verniciatura; oppure viene preparato direttamente per i nostri processi di verniciatura.

916bd8_60d994ba9b8f423fba52fc323e3eca27~